sabato 30 novembre 2013

Un tessuto speciale

1-2013-12-02 08.20.40

In questi ultimi mesi ho la sensazione di non concludere molto e di girare un po' a vuoto come una vite spanata che non tiene bene. Ma sarà soltanto un'impressione perché comunque le settimane sembrano giorni ed i mesi volano come fossero settimane. E la mia vita gira, e gira, e gira... come i pensieri e le emozioni belle, che un momento sono con me e poi al primo affanno scappano e si fanno relegare in fretta in un angolo.

Ma stavolta no. Li ho imprigionati con un trucchetto, li ho messi in fila come soldatini uno dopo l'altro, e li ho tessuti in uno scialle morbido e lungo.

Quasi per scherzo, alla fine di un'estate affannosa, mi faccio un piccolo regalo nel giorno del nostro anniversario, il ventesimo. Avvio 280 maglie, le conto e le riconto che ci siano proprio tutte. due giri e poi mi fermo. Sarà un Over the rainbow. Ma che razza di celebrazione è!? Non lo so. Però anche questa è una partenza e a giudicare dalla lunghezza, è pure molto importante.

Riprendo il filo dopo mesi. E' un bel pomeriggio di festa per Laura e per Cuore di Maglia e aggiungo due righe al lavoro.

Da adesso in avanti non sarà più per caso, ho deciso che questo filo blu intenso, questo bambù liscio e morbido, servirà solo ad intrecciare i miei pensieri più belli, i ricordi più intensi, i momenti di serena aspettativa. Non avrò fretta di finire, e nemmeno paura di rifare un pezzo dopo aver sbagliato, perché so che questo progetto troverà la sua strada e sicuramente finirà in un giorno bello.

Oggi è quel giorno. Ho cucinato per tutta la mattina, la casa ha un buon profumo tra il dolce e il salato, rido di me stessa perché ballo insieme a Noemi e a i suoi amichetti. Le candeline da spegnere sono dieci. A sera, dopo aver rassettato alla meglio, finalmente mi accoccolo sul divano. La chiusura mi sta aspettando...

1-20131202_082248

lunedì 18 novembre 2013

Karakorum KAL

Visto, piaciuto e messo sui ferri! Parte su Ravelry il Karakorum KAL, e non è uno scioglilingua!
Cardigan donna "Karakorum" - Carpi Mongolian
Cardigan donna
Ne sono davvero onorata! Il pattern che ho creato per Cuore di Maglia fa parte di Deep Fall Knits, e tra pochi giorni sarà anche scaricabile in inglese su Ravelry.
I’m happy and proud to announce that the Karakorum KAL (sounds like a tongue twisters) is taking off! The pattern belongs to Deep Fall Knits collection, made on behalf of Cuore di Maglia, and will be available in english within a few days through Ravelry.

venerdì 15 novembre 2013

Ritorna l’estate

 Stola
Per vincere il grigio e la malinconia di questa giornata autunnale voglio ritornare all’estate. Rivoglio la libertà di camminare scalza, il vento, le serate sul terrazzo a guardare il cielo e a sferruzzare al fresco. La terra asciutta, le cicale, i fichi con le mandorle e il forno a legna. Certi altri momenti no, li nasconderei in un angolo sperando di non ritrovarli più. Voglio prendere solo il bello di ogni cosa, e la fatica dimenticarla.
Questo scialle è una cosa bella, una cosa morbida e colorata che voglio indossare oggi per spazzare le nuvole dal cielo. Così! In un sol colpo! Olè!
Stola
I modello è mio, si chiama Ortensie e lo trovate nell’ultimo libriccino di Cuore di Maglia, “Deep Fall Knits”
Just like I was used to do, I’ll keep on focusing only on everything nice and beautyful. This shawl reminds me of summer, cool evening wind, a simple lifestyle, and some happy thoughts.
Ortensie is a pattern of mine and can be found in “Deep Fall Knits” the latest Cuore di Maglia e-magazine. English version will be provided as soon as possible.

martedì 12 novembre 2013

Knitting "Past the Rainbow"

And so our journey goes on through Tuscany. Clear blue skies,  deep fall colours,  and the feeling that everything is just so simple and easy.
Today I am fine!

lunedì 11 novembre 2013

Knitting "Over the Rainbow"


 

 
Siamo in viaggio, uno di quelli lunghi lunghi da su a giù o viceversa. Abbiamo contato una ventina di archi in cielo, qualcuno parziale, qualcuno doppio, uno incredibile col cielo azzurro che non capita quasi mai. Siamo ormai al tramonto e sarà arduo vederne ancora ma è stato un viaggio incredibile e anche fortunato! 
Non potevo farmi mancare un progettino comodo comodo sui ferri circolari... non  indovinate quale?
Over the Rainbow by Emma Fassio, of course! This is not a joke! ;–)
 





 

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails