domenica 22 giugno 2008

Evadere dalle evasioni



Ho dimenticato la mia regola "uno alla volta per carità!"
Così sono confusa, distratta e anche svogliata.... dovrei staccare un pò anche da questa evasione!
Ecco i miei UFOs! (Un-Finished-Objects)
I forgot my golden rule "One at a time, please!"
So I feel confused, absent-minded ans listless ... should I escape even from these escapes?
Here are my UFOs!

10 commenti:

  1. ma quelle sono caramelle o bottoni? vorrei evadere anch'io, verso paesi più freddi, capo nord oppure patagonia. ho finito la maglia di seta color tabacco ma sono troppo abbattuta da queste temperature per vestire il manichino e fare delle foto, e devo anche decidere cosa fare per prossimo. scelta difficile!
    a presto! ursula

    RispondiElimina
  2. Nè caramelle, nè bottoni...perle di vetro! Ma le tue sono un'altra cosa!

    Io so già cosa dovrei fare dopo ... ho una lista lunghissssssssssssssssima ...

    RispondiElimina
  3. Quel turchese della prima foto mi fa impazzire....
    Con l'occasione, mi unisco al gruppo di quelle che non conoscono la regola ...

    Ciao!!!

    Flavia

    RispondiElimina
  4. Ho capito che sono l'unica che si imponeva un po' di autocontrollo...

    ora sono diventata normale!! (^_^)

    RispondiElimina
  5. Causa di questa confusione è stata anche la fretta che le avevo dato nel finire la mia maglia azzurra in 2 giorni!!!!!!!!!!!!!!!!!:-) :-p
    samberst

    RispondiElimina
  6. Oh dear... but really... three UFOs is not so many. I probably have dozens... I should really finish some (and some are SO close to being done... I have a sweater only missing button bands! for two months!)..

    lanajoh

    RispondiElimina
  7. Peccato che io non conosco l'inglese: l'unico commento che non ho potuto leggere ! Però ho notato che nessuna delle blogger dice alcunchè della esecuzione della cavatina di Figaro dal Barbiere di Siviglia di Rossini, eseguita in notturna da Elio e le Storie Tese, al Festival di S. Remo, che non ho per nulla.
    Una esecuzione originalissima, in chiave autoironica, gradevole, divertente, una notevole estensione vocale di Elio che non conoscevo.
    Grazie.

    RispondiElimina
  8. @Luigi: la musica di Rossini si adatta in modo sorprendente a questa interpretazione originale e divertente! Credo che il Maestro l'avrebbe apprezzata molto!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails