martedì 11 febbraio 2014

Pensieri dalle retrovie


E mentre aspetto che arrivi il momento di salire sull'aereo che ti riporterà a casa  ripenso alle avventure dei giorni scorsi, agli incontri, alle scoperte, alle attese , alle sorprese che hai vissuto. Da sola. Lontana da noi.
Le nostre ansie, seppure piccole, scaturivano più dal desiderio di seguirti, da lontano, senza interferire. Spettatori della tua vita, dei tuoi modi, del coraggio e delle tue incertezze.
E così è stato. In questo villaggio globale che azzera le distanze abbiamo seguito le tue tracce senza mai raggiungerti . Sempre in ritardo sulle tue giornate.
Come diceva la maestra Rita, si tratta di esperienze fantastiche che migliorano figli e genitori...

E' stata una prova generale anche per noi. 
Anche se l'azione è in prima linea, non si sta poi così male nelle retrovie!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails